Giuseppe/ Marzo 10, 2016/ italiano, Religione/ 0 comments

La Bibbia è come una biblioteca dove ci sono tanti libri infatti il nome Bibbia   deriva  da una parola  greca che  vuol dire  insieme  di libri . Essa è divisa in due parti: l’ Antico Testamento e il Nuovo Testamento. Un po’ dei libri della Bibbia ebraica sono  nell’Antico Testamento. Il Pentateuco formato da cinque libri: la Genesi, l’ Esodo,  Numeri, Levitico e Deuteronomio per il popolo  ebraico è importantissimo perché racchiude la Torah, cioè la Legge. In tutto i libri della Bibbia sono 73, di cui 46 dell’antico testamento e 27 del nuovo testamento ma per gli ebrei non hanno un nuovo testamento perché stanno aspettando il Messia. I libri della Bibbia sono stati scritti in più di mille anni.  all’inizio venivano raccontati oralmente da padre a figlio così non si  scordavano le parole di Dio. Dopo furono  scritti in papiri o pergamene. Più avanti furono messi in ordine per conservare le parole di Dio. La bibbia è chiamata anche Parola di Dio o Sacra scrittura. Gli scrittori della Bibbia non li conosciamo,ma sappiamo che sono stati ispirati da Dio. In generale però in tutti i  libri, in tutte le  preghiere c’è un unica  grande  storia : la storia della salvezza della che Dio nella sua infinita  bontà , ha offerto ad ogni uomont

 

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.